Isola sul lago Maggiore

Lago: Mare e Montagna.

Ogni anno il dilemma. E se la risposta fosse il lago?

Spiaggia Lago Maggiore

Certo, quando esci dall’acqua devi scordarti il sapore di sale, ma per il resto la spiaggia è come la vedi e le montagne sono letteralmente in fondo alla strada.

In più per il milanese il lago è un ottimo surrogato di vacanza, visto che tendenzialmente non deve neppure uscire dalla regione: tra Maggiore, Como, Lecco e Garda ha di che scegliere dove balneare.

Solo comfort, insomma, se non fosse per un serio problema: gli altri milanesi. Tendenzialmente infatti i meneghini si fanno riconoscere -e quasi mai benvolere- fuori dalla città patria. Li scorgi a chilometri perché sono gli unici che non girano in costume e abbronzatura completa: preferiscono la camicia bianca o la Lacoste color pastello, la scarpa chiusa, il pantalone lungo sportivo.
Sono quelli che più probabilmente staranno digitando infastiditi al telefono.
Sono quelli che a mezzogiorno, non avendo portato i panini da casa, assaltano il baretto locale, che coi quindici euro che si piglia per le loro tartine vegan passerà nove mesi nove in vacanza in qualche paradiso sudamericano.

A parte per le tartine vegan, io sono il prototipo del milanese da spiaggia, e soffro quindi le colpe dei miei predecessori: non posso suggerire un posto in cui piantare l’ombrellone, perché cosanesailmilanese. Non posso proporre un posto in cui andare a bere una bibita, perché cosanesailmilanese. Non esiste che sia io a guidare la camminata in montagna perché cosanesailmilanese. Ma tutto questo brutale pregiudizio non toglie il fatto che tra fresco, bagni, camminate, la risposta finale al dilemma mare o montagna è il terzo della coppia: il lago.

E da una passeggiata con vista lago è uscito questo:
La riserva naturale era grande e la specie che cercava rara o più probabilmente estinta, quindi il suo lavoro richiedeva pazienza, metodo e una buona dose di fede.
[…] Per la fede, invece, ultimamente aveva dovuto arrangiarsi, e l’aveva sostituita con l’abitudine, che a suo giudizio funzionava altrettanto bene.

Scarica e continua a leggere